Questo sito contribuisce alla audience di

Tahìridi

dinastia musulmana del Khorāsān (sec. IX). Ebbe per capostipite il valoroso Tāhir ibn al-Ḥusayn, che già si era reso indipendente nel Khorāsān, pur dichiarandosi fedele al califfo abbaside al-Maʽmūn. Anche i successori furono degni di lui, specie ʽAbd Allāh ibn Tāhir (828-844), ottimo amministratore. I Tahiridi svolsero anche una preziosa politica culturale. Stabilita la capitale a Nīšāpūr, estesero il loro dominio sino ai confini indiani, senza mai ribellarsi ai califfi di Baghdad. Il loro regno finì nell'872 per opera dei Saffaridi.

Media


Non sono presenti media correlati