Questo sito contribuisce alla audience di

Tait, Peter Guthrie

matematico e fisico scozzese (Dalkeith 1831-Edimburgo 1901). Si occupò inizialmente di matematica e di fisica-matematica, sviluppando la teoria dei quaternioni di W. R. Hamilton. Il suo nome è però legato soprattutto agli studi di termodinamica (teoria della dissipazione di energia) e alla teoria cinetica dei gas. Dal 1867 incominciò, con W. Thompson, la pubblicazione del Treatise on Natural Philosophy (Trattato di filosofia naturale), fondamentale opera di meccanica e fisica matematica rimasta però incompiuta.

Media


Non sono presenti media correlati