Questo sito contribuisce alla audience di

Tibaldo I

re di Navarra, IV conte di Champagne, detto le Chansonnier (Troyes 1201-Pamplona 1253). Entrato nella coalizione baronale contro Bianca di Castiglia (1226) d'improvviso mutò campo (1227) forse per amore della bella reggente. Ciò gli valse l'invasione dei suoi feudi a opera degli ex-alleati che gli contrapposero la cugina Alice, regina di Cipro. Costei rinunciò poi ai feudi francesi in cambio di una forte somma che Tibaldo I si procurò vendendo alla Corona di Francia città e castelli. Nel 1234 ereditò dallo zio Sancio VII la Navarra. Tra il 1239 e il 1240 guidò una sfortunata crociata in Terrasanta. Come trovatore, elaborò una concezione intellettualistica e raffinata dell'amore cortese.

Media


Non sono presenti media correlati