Questo sito contribuisce alla audience di

Tildy, Zoltan

uomo politico ungherese (Budapest 1889-1961). Membro del Partito dei piccoli proprietari, fu capo del governo di coalizione (1945) e primo presidente della Repubblica. Ministro senza portafoglio nel governo di I. Nagy (1956), dopo pochi giorni fu arrestato e rimase in carcere fino al 1960.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti