Questo sito contribuisce alla audience di

Tomasi, Henri

compositore e direttore d'orchestra francese (Marsiglia 1901-Parigi 1971). Fu apprezzato soprattutto come interprete delle opere di C. Debussy, M. Ravel e P. Dukas. Stilisticamente vicino al neoclassicismo, predilesse le forme per orchestra. Fu autore di balletti (La Grisi, 1935; Féerie cambodgienne, 1954; Noces de Cendre, 1955) e opere (Miguel Mañara, 1955; L'Atlantide, 1957; Triomphe de Jeanne, 1958). Con il dramma lirico Il poverello (1956) conseguì il Grand Prix Musical di Parigi.

Media


Non sono presenti media correlati