Questo sito contribuisce alla audience di

Trebaséleghe

comune in provincia di Padova (31 km), 22 m s.m., 30,73 km², 10.998 ab. (trebaselicensi), patrono: Natività di Maria Vergine (8 settembre).

Centro situato alla destra del fiume Dese. Nel sec. VIII fece parte della Marca Trevigiana. Una bolla del 1184 ne cita la chiesa e il castello. Nella cittadina sorge la moderna chiesa arcipretale, che custodisce dipinti di Andrea da Murano e di Palma il Giovane.§ L'economia si basa sull'agricoltura (cereali, uva da vino, foraggi), sull'allevamento bovino e sull'industria, attiva nei comparti enologico, tessile, conciario, meccanico, elettrotecnico, edile, poligrafico, dell'arredamento (mobili), della lavorazione del legno e dei metalli.

Media


Non sono presenti media correlati