Questo sito contribuisce alla audience di

Tsong-kha-pa

letterato e riformatore religioso tibetano (1357-1419). Fondò la setta buddhista Geluk-pa (dei berretti gialli) e ne sistematizzò la dottrina nel Ngag-rim e Lam-rim c'en-mo, due opere completate nel 1403 che formano una summa del pensiero buddhista tibetano, esponendo l'una gli insegnamenti esoterici e gnostici, l'altra la via per la salvazione. Si propose la riforma della disciplina monastica e per questo ebbe il titolo di Dalai (vincitore) che sarà assunto anche dai capi del monastero di Lhasa.

Media


Non sono presenti media correlati