Questo sito contribuisce alla audience di

Villa Basìlica

comune in provincia di Lucca (22 km), 330 m s.m., 36,48 km², 1792 ab. (villesi), patrono: Maria Santissima Assunta (15 agosto).

Centro situato alle pendici del gruppo collinare delle Pizzorne, nella valle del torrente Pescia di Collodi. Sotto l'influenza di Lucca fino al sec. XV, fu conquistato nel 1429 dalle soldatesche di Niccolò Fortebraccio al servizio dei fiorentini e nel 1437 nuovamente consegnato ai lucchesi dalle truppe di Francesco Sforza.⿿ Di rilievo sono la pieve di Santa Maria Assunta, di forme romanico-lucchesi dei sec. XII-XIII, con poderoso campanile eretto su una torre di difesa, il Palazzo Comunale, affrescato all'interno nel sec. XVII, la casa Biscotti (sec. XVII) e la casa Pasquini, con facciata barocca.⿿ L'economia è di impronta industriale, con aziende specializzate nel settore cartario. L'agricoltura fornisce uva da vino, olive, cereali. È centro di villeggiatura e turismo estivi.

Media


Non sono presenti media correlati