Questo sito contribuisce alla audience di

Villafranca Sìcula

comune in provincia di Agrigento (66 km), 330 m s.m., 17,68 km², 1509 ab. (villafranchesi), patrono: sant’ Eucarpio (21 settembre).

Centro situato nella valle del fiume Sosio. Il territorio appartenne fino al 1496 al monastero di San Giorgio di Triocala; in seguito fu concesso agli Alliata, che poco dopo fondarono l'abitato (1499) mantenendone il possesso fino all'inizio dell'Ottocento.§ Nel centro del paese sono la chiesa Madre, di fondazione cinquecentesca ma rimaneggiata nel Settecento, e la chiesa secentesca di San Giovanni, vicina all'ex convento dei Minori di Terz'Ordine.§ L'economia si basa prevalentemente sull'agricoltura, che produce uva, olive, mandorle e agrumi.§ La seconda domenica di maggio si celebra la Festa della Madonna del Mirto, a cui prendono parte due diverse schiere di fedeli (i devoti a san Giovanni e a san Michele) che formano due distinte processioni.

Media


Non sono presenti media correlati