Questo sito contribuisce alla audience di

Vitóni, Ventura

architetto italiano (Pistoia 1442-ca. 1522). Attivo quasi esclusivamente nella città natale, prima come intagliatore e carpentiere, poi come architetto, nelle opere principali (chiese della Madonna dell'Umiltà, 1494-1509, e di S. Giovanni Battista, 1487-1516) interpretò con originalità e grande finezza nella decorazione temi e impostazioni brunelleschiani. Su incarico di Bramante, sovrintese alla decorazione interna di S. Maria della Consolazione a Todi, poi modificata da successivi interventi.

Media


Non sono presenti media correlati