Questo sito contribuisce alla audience di

Wally, La-

opera in quattro atti di A. Catalani, su libretto di L. Illica tratto da un romanzo di Wilhelmine de Hillern, rappresentata al Teatro alla Scala di Milano il 20 gennaio 1892. La vicenda, ambientata nel Tirolo, è incentrata sull'amore di Wally per Hagenbach, che solo alla fine dell'opera, dopo diversi equivoci e drammatiche vicende, si rivela ricambiato. Ma una valanga travolge Hagenbach e Wally, disperata, lo segue nel precipizio. Ultimo lavoro di Catalani, è anche il suo più originale e significativo e una delle opere maggiori del teatro lirico italiano di fine secolo. Tra le pagine più belle sono i preludi al terzo e quarto atto e le arie Ebbene?... N'andrò lontana (atto I, Wally) e Né mai dunque avrò pace (atto III, Wally).