Questo sito contribuisce alla audience di

Walther, Carl

famoso armaiolo e progettista tedesco, nel 1886, insieme al figlio Fritz, aprì a Zella-Mehlis la fabbrica omonima che ottenne il primo successo commerciale con il mod. n. 1 (1906), una pistola tascabile cal. 6,35. Il grande successo arrise alla Walther nel 1929 con il modello PP, che divenne subito famoso in tutto il mondo. Quest'arma, tutt'ora in produzione, è stata la prima pistola automatica a doppia azione. Questo congegno consente, come nei revolver, di armare il cane con la trazione del grilletto, per cui l'arma può essere portata con la cartuccia in canna e il cane abbassato. In tal modo l'arma, pur essendo in condizione di sicurezza, risulta immediatamente pronta allo sparo. Nel 1930 la Walther ha prodotto una pistola più piccola e compatta delle precedenti, che nel 1938 venne adottata dall'esercito tedesco con la denominazione P 38.