Questo sito contribuisce alla audience di

Warburton, William

scrittore inglese (Newark, Nottinghamshire, 1698-Gloucester 1779). Collaboratore ed esecutore testamentario di A. Pope – delle cui opere pubblicò nel 1751 un'edizione completa – e vescovo di Gloucester dal 1759, fu uomo arrogante e incline alla polemica, come provano gli scritti per cui è ricordato, tutti di argomento religioso: The Alliance between Church and State (1736), The Divine Legation of Moses (1737-41; Il divino legato di Mosè) e The Doctrine of Grace (1762), quest'ultimo contro gli insegnamenti di John Wesley. Si occupò anche di questioni shakespeariane, ma la sua edizione delle opere del grande drammaturgo (1747) fu aspramente criticata.