Questo sito contribuisce alla audience di

Westminster, Statuto di-

legge approvata nel 1931 dal Parlamento britannico per definire i rapporti costituzionali tra Regno Unito e Dominions. Secondo lo statuto, il Parlamento britannico non aveva il potere di legiferare in nome dei Dominions i cui parlamenti avevano il diritto di respingere le leggi britanniche che si applicassero a essi. Nei confronti del sovrano, ai capi di governo dei Dominions erano riconosciute prerogative pari a quelle detenute dal primo ministro britannico e la politica estera diventava di esclusiva pertinenza dei Dominions.

Collegamenti