Questo sito contribuisce alla audience di

Yalu Jiang

fiume (790 km) dell'Asia orientale, che per tutto il suo corso segna il confine tra Cina e Corea del Nord. Nasce dalla catena del Changpai Shan e scorre dapprima verso S fino a Hyesan (Corea), quindi verso WNW fino alla città cinese di Linkiang; piega infine verso SW e sfocia nella baia della Corea Occidentale (Mar Giallo) a valle delle città di Dandong e Sineuiju. Nel suo basso corso alimenta il bacino artificiale di Supung, utilizzato per la produzione di energia elettrica. In coreano, Abnog Gang.

Media


Non sono presenti media correlati