Questo sito contribuisce alla audience di

Yousafzai, Malala

attivista pakistana (Mingora 1997). All'età di 11 anni apre un blog dove denuncia il regime dei talebani e la mancanza di libertà delle donne. A causa delle sue idee viene gravemente ferita in un attentato nel 2012; curata a Birmigham (Regno Unito), prosegue nel suo impegno per i diritti dell'istruzione per i bambini e le bambine di tutto il mondo. Per questa sua lotta per i diritti dei più piccoli, nel 2014 ha ricevuto il premio Nobel per la pace.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti