Questo sito contribuisce alla audience di

Zòrzi, Alessandro

insigne erudito veneziano (sec. XV). Sono rimasti di lui alcuni codici (ora alla Biblioteca nazionale centrale di Firenze), dei quali uno (Magliabechiano XII, 84) contiene le prime sicure notizie geografiche sull'Etiopia, di epoca quasi contemporanea o di poco posteriore alla costruzione del celebre mappamondo di Fra' Mauro (1457-60). Zorzi ebbe il merito di rompere con Tolomeo e la tradizionale geografia medievale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti