Questo sito contribuisce alla audience di

Zanèlli, Àngelo

scultore italiano (San Felice del Benaco, Brescia, 1879-Roma 1942). Studiò all'Accademia di Belle Arti di Firenze ottenendo il pensionato artistico di Roma, dove si trasferì nel 1904; nel 1911 vinse il concorso per la costruzione dell'Altare della Patria nel monumento a Vittorio Emanuele II. Anche in altre sculture (Campidoglio dell'Avana, monumento al generale Artigas a Montevideo) l'artista attinse ai modelli della statuaria antica.

Media


Non sono presenti media correlati