Questo sito contribuisce alla audience di

Zanzibàr (unità federata)

isola (1660 km²; 246.000 ab. secondo una stima del 1994; capoluogo Zanzibar) dell'Oceano Indiano, poco al largo delle coste della Tanzania di cui (con la vicina isola di Pemba) costituisce un'unità federata (2644 km²; 641.000 ab.) dotata di larga autonomia, disponendo di un proprio ordinamento con un Presidente e una Camera dei rappresentanti. Prevalentemente pianeggiante, è caratterizzata da un clima di tipo tropicale, con abbondanti precipitazioni. Risorse economiche sono l'agricoltura, che dà soprattutto chiodi di garofano, noci di cocco, riso e banane, l'allevamento, la pesca e il turismo.

Bibliografia

G. Hamilton, Princes of Zinj: The Rulers of Zanzibar, Londra, 1957; M. J. Lofchie, Zanzibar: Background to Revolution, Princeton, 1965; J. Middleton, J. Campbell, Zanzibar. Its Society and Its Politics, Londra, 1965; S. G. Ayany, A History of Zanzibar. A Study in Constitutional Development 1934-1964, Nairobi, 1970; H. Landford, Zanzibar Today and Tomorrow, Londra, 1974.

Media

Zanzibar.