Questo sito contribuisce alla audience di

Zeller, Marie André

generale francese (Besançon 1898-Parigi 1979). Durante la seconda guerra mondiale prese parte alla campagna d'Italia con l'armata di A. Juin (1943-44). Fu poi capo di Stato Maggiore dell'esercito e nel 1961 aderì, con altri generali, al putsch di Algeri. Arrestato e condannato a quindici anni di carcere, fu amnistiato nel 1966.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti