Questo sito contribuisce alla audience di

Zemlinsky, Alexander von-

direttore d'orchestra e compositore austriaco (Vienna 1872-Larchmont, New York, 1942). Dopo gli studi al Conservatorio di Vienna diresse in vari teatri viennesi (1900-10), a Praga, alla Kroll-Oper di Berlino (1927-32). Nel 1934 si trasferì negli USA. Caratteristiche della sua produzione, influenzata da R. Strauss, F. Schreker e G. Mahler, sono l'intensità espressiva e la varietà delle soluzioni armoniche. Compose opere, musica sinfonica, corale e da camera. Fu maestro e suocero di A. Schönberg.

Media


Non sono presenti media correlati