Questo sito contribuisce alla audience di

abduttóre

agg. [dal latino abdūcĕre, sul modello di ductor-ōris]. In anatomia: A) muscoli abduttori, muscoli che agiscono in modo da provocare l'allontanamento di un arto, o di una sua parte, dall'asse mediano del corpo. Agiscono, per esempio, sull'articolazione scapolo-omerale facendo muovere verso l'esterno il braccio (deltoide e sopraspinato) e su quella coxofemorale, comandando i movimenti laterali della coscia (glutei, pisiforme, tensore della fascia lata). B) Nervi abduttori, genericamente, tutti i nervi che comandano i muscoli abduttori.

Media


Non sono presenti media correlati