Questo sito contribuisce alla audience di

al-Busātī, Muḥammad

scrittore egiziano (1937). Si è imposto, a partire dagli anni Sessanta del sec. XX, come romanziere e soprattutto come autore di brevi novelle. Tra i suoi lavori figurano la raccolta di racconti Ḍaw’ ḍa‘īf lā yakšif šay’an (Una luce troppo fievole per illuminare, 1993) e i romanzi Sahab al-buḥayrah (Il clamore del lago, 1994), Aṣwāt al-layl (Voci della notte, 1998) e Wa ya’tī al-qiṭạr (E arriva il treno, 1999).

Media


Non sono presenti media correlati