Questo sito contribuisce alla audience di

alitòsi

sf. [da alito+-osi]. Modificazione dell'alito, che può assumere odori sgradevoli e caratteristici, sia per scarsa igiene del cavo orale e dei denti, sia per cause patologiche diverse. L'alitosi acetonica, presente nel diabete, nel digiuno prolungato e in seguito a vomiti ripetuti, è caratterizzata da alito con odore paragonabile a quello della frutta guasta. L'alitosi agliacea, presente in caso di gastrite acuta o cronica, è caratterizzata da alito con odore sgradevole di aglio. Si ha pure alitosi nei casi di ascesso gangrenoso del polmone, nelle neoplasie della laringe, dell'esofago, dello stomaco, inoltre nei disturbi epatici e negli avvelenamenti da piombo.

Media


Non sono presenti media correlati