Questo sito contribuisce alla audience di

allocazióne

sf. [sec. XX; da allocare, sul modello del francese allocation].

1) In economia, allocazionedi risorse: distribuzione territoriale delle disponibilità locali in funzione della loro utilità effettiva.

2) In organizzazione aziendale indica la distribuzione delle risorse disponibili (uomini, finanziamenti e macchinari), in particolare nell'ambito di un progetto.

3) Nelle telecomunicazioni, per allocazione delle frequenze si intende l'assegnazione delle frequenze di lavoro dei vari servizi radio nelle bande di frequenza che allo scopo vengono designate nello spettro delle radioonde. Detta allocazione avviene generalmente nel corso di conferenze che vengono periodicamente indette per concordare in campo internazionale l'utilizzazione delle frequenze radio.

4) Nell'elaborazione dei dati, assegnazione di posizioni di memoria a un programma o a un blocco di dati che stabilisce una corrispondenza tra indirizzi simbolici di programma e indirizzi assoluti di memoria.

Media


Non sono presenti media correlati