Questo sito contribuisce alla audience di

anguìllula

sf. [da anguilla]. Denominazione comune dei Nematodi appartenenti alla famiglia Anguillulidi dell'ordine Rabditoidei della sottoclasse dei Secernenti e, in particolare, al genere Anguillula. Sono organismi lunghi pochi millimetri, dal corpo filiforme, che vivono liberi entro materiali organici in fermentazione (caso di Anguillula aceti, assai frequente nel sedimento dell'aceto) oppure, parassitariamente, a spese di vegetali (generi Tylenchus, Heterodera, ecc.). Col nome di anguillula intestinale è noto lo strongilide Strongyloides stercoralis, parassita che si annida nell'intestino dell'uomo provocando l'anguillulosi.

Media


Non sono presenti media correlati