Questo sito contribuisce alla audience di

attivista

sm. e f. (pl. m. -i) [sec. XX; da attivo].

1) Chi propugna l'attivismo o si attiene ai suoi principi.

2) Chi dedica la propria attività in modo sistematico e costante alla propaganda e alla diffusione delle idee di un partito politico (o di una qualsiasi associazione), pur senza percepire retribuzione, né rivestire cariche specifiche. Durante la prima guerra mondiale in Belgio furono chiamati attivisti i Fiamminghi che speravano di ottenere, collaborando con l'occupante tedesco, quelle riforme loro negate dal governo nazionale.

Collegamenti