Questo sito contribuisce alla audience di

bràida

sf. [sec. XIII; latino tardo braida, risalente al germanico]. Pianura, campo, prato; il termine ricorre frequentemente anche in forme diverse (bràdia, breda, brera, braia, ecc.) nella toponomastica di area settentrionale: per esempio, Braida Bottari, frazione di San Vito al Tagliamento (Udine); Breda Cisoni, frazione di Sabbioneta (Mantova); Braia Pontremoli (Massa Carrara); Brera (Milano); Bra (Cuneo).

Media


Non sono presenti media correlati