Questo sito contribuisce alla audience di

brida

sf. [sec. XIII; dal francese bride, di origine germ.].

1) Ant., briglia.

2) Macchina da guerra con la quale era possibile, dall'alto delle mura di una città assediata, agganciare le macchine degli assedianti, rendendole così inoffensive.

3) Attrezzo usato nella tornitura per comunicare il moto di rotazione al pezzo sostenuto tra le punte nel tornio parallelo. È provvista di una vite per il serraggio al pezzo su cui viene montata e di un becco che si impegna col piolo di un disco, detto menabrida, montato sul mandrino.

4) Negli aratri, lo stesso che staffa.

Media


Non sono presenti media correlati