Questo sito contribuisce alla audience di

bug

s. inglese (propr., cimice, piccolo insetto) usato in italiano come sm. In informatica errore di programma, a volte anche derivante da guasto dell'elaboratore; di qui debugging, procedura di eliminazione dei bug, ossia di verifica e messa a punto, per conseguire la piena funzionalità di un programma. L'origine del termine è storica: un insetto mise fuori servizio il primo calcolatore digitale di uso generale, l' ENIAC (1945).

Media


Non sono presenti media correlati