Questo sito contribuisce alla audience di

carnificazióne

sf. [sec. XIX; da carne, sul modello di calcificazione, ecc.]. Trasformazione del parenchima polmonare nella quale gli alveoli non sono più pieni d'aria e collabiscono facendo assumere al polmone una consistenza compatta e densa simile a quella della carne. Si verifica, in genere, nelle stasi polmonari croniche dei cardiopatici e nelle polmoniti subacute.

Collegamenti