Questo sito contribuisce alla audience di

carpe diem

(latino, goditi il giorno presente). Massima di origine stoico-epicurea, usata da Orazio (Odi, I, 11, 8) per ammonire che la vita è breve e che occorre godere con saggezza dei beni che essa riserva giorno per giorno.

Collegamenti