Questo sito contribuisce alla audience di

carrettèlla

sf. [sec. XIX; da carretta].

1) Piccola carrozza a quattro ruote adibita a trasporto di persone.

2) Nel gergo teatrale, rallentamento nell'esecuzione della tirata. È, in sostanza, un mezzo a cui ricorre l'attore per far maggior presa sul pubblico: pause eccessive o indebite, sospiri, esclamazioni, ecc.

Collegamenti