Questo sito contribuisce alla audience di

climatèrio

sm. [dal greco klimaktḗr-êros, propr. gradino, punto critico della vita umana]. Periodo della vita durante il quale si ha l'involuzione fisiologica delle ghiandole sessuali. Il climaterio femminile, secondo alcuni autori, intercorre tra l'ultima mestruazione regolare e la definitiva cessazione delle mestruazioni (menopausa), mentre secondo altri si prolunga oltre questo termine. Il climaterio comprende, inoltre, tutta una vasta sintomatologia che precede e oltrepassa il fenomeno ginecologico della fine delle mestruazioni. La sintomatologia del climaterio è multipla e varia notevolmente da soggetto a soggetto. Tra i sintomi più evidenti vi sono le turbe mestruali vasomotorie, nervose ed endocrine.§ Per analogia si definisce climaterio maschile il progressivo diminuire delle funzioni sessuali nell'uomo.

Media


Non sono presenti media correlati