Questo sito contribuisce alla audience di

commissòrio

agg. [sec. XVII; dal latino tardo commissoríus]. Patto commissorio, accordo col quale, anche dopo la conclusione di un contratto, le parti convengono che la proprietà di un immobile passi al creditore nel caso di mancato pagamento da parte del debitore. È nullo per legge e la nullità si estende anche al pegno e all'ipoteca (Codice Civile, art. 2744).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti