Questo sito contribuisce alla audience di

contropassàggio

sm. [sec. XIX; contro-+passaggio].

1) Trasferimento di una partita di conto corrente dalla rubrica del dare a quella dell'avere, e viceversa.

2) Nella lotta, rapido passaggio da una ad altra posizione.

Collegamenti