Questo sito contribuisce alla audience di

creosòlo

sm. [da creosoto+-olo¹]. Composto organico derivato del guaiacolo, di formula

È tra i prodotti di distillazione del catrame del legno di faggio; si ottiene anche per sintesi mediante riduzione della vanillina. Il creosolo è un liquido incolore o giallastro, miscibile con i solventi organici, di odore caratteristico simile a quello del guaiacolo. È uno dei costituenti attivi del creosoto. Possiede una modesta azione disinfettante.

Media


Non sono presenti media correlati