Questo sito contribuisce alla audience di

curcumina

sf. [sec. XIX; da curcuma]. Sostanza colorante di formula

contenuta nel rizoma di curcuma. È una sostanza cristallina di colore arancione solubile in alcol ed etere. Viene adoperata in chimica analitica per il riconoscimento del boro e come colorante nelle industrie alimentari e farmaceutiche.

Collegamenti