Questo sito contribuisce alla audience di

doppiovétro

sm. familiare (pl. doppivétri) [sec. XX; doppio+vetro]. Elemento edilizio costituito da due lastre di vetro saldate fra loro lungo il perimetro in modo da formare una camera d'aria; vetrocamera. Per estensione, finestra nella quale è applicata una struttura con doppia intelaiatura e doppi vetri allo scopo di isolare termicamente e acusticamente un ambiente dall'esterno: abitando accanto all’autostrada, hanno dovuto installare i doppivetro in tutte le stanze.

Media


Non sono presenti media correlati