Questo sito contribuisce alla audience di

ellàdico

agg. e sm. (pl. m. -ci). Dell'Ellade, della Grecia antica: civiltà elladica, le civiltà della Grecia continentale dall'inizio dell'età dei metalli alla fine della civiltà micenea. L'Elladico Antico (E. H., Early Helladic), dal 2500 al 1900 a. C. ca., si caratterizza per l'inserimento, nell'ambito delle comunità agricole neolitiche, di forme complesse di insediamento e per la comparsa delle prime differenziazioni sociali, tanto da far pensare alcuni autori all'arrivo di genti alloctone. Nell'Elladico Medio (M. H., Middle Helladic), dal 1900 al 1570 a. C. ca., compare la ceramica detta “minia”, diffusa forse dai gruppi che poi daranno luogo alla formazione della civiltà micenea, e si ha la distruzione di centri precedenti (Orchómenos) e la costituzione di notevoli addensamenti urbani (cittadella fortificata di Malthi). L'Elladico Tardo (L. H., Late Helladic), che si data convenzionalmente dal 1570 al 1125 a. C. ca., corrisponde al periodo miceneo.

Media


Non sono presenti media correlati