Questo sito contribuisce alla audience di

etionammide

sm. Chemioterapico antitubercolare chimicamente derivato dall'acido isonicotinico, due volte più attivo della streptomicina. Agisce sui microbatteri tubercolari con effetto battericida. Viene adoperato da solo o associato ad altri farmaci nelle forme tubercolari resistenti ai chemioterapici maggiori.