Questo sito contribuisce alla audience di

exodium

s. neutro latino. Termine con cui, nell'antica Roma, si designava una sorta di monologo, di tipo farsesco e solitamente di argomento mitologico, recitato da un attore non professionista (exodiarius) dopo la rappresentazione di una tragedia.