Questo sito contribuisce alla audience di

falcata

sf. [sec. XVII; da falcare]. Salto del cavallo che, piegatosi sulle gambe posteriori, si slancia poi in alto e in avanti. Fig., movimento che fanno le gambe distendendosi nel compiere un passo di corsa. In particolare, nell'atletica leggera, l'ampiezza del passo di un atleta misurata tra due orme consecutive.

Collegamenti