Questo sito contribuisce alla audience di

fedeltà

sf. [sec. XIII; dal latino fidelítas-ātis].

1) L'essere fedele, qualità di chi è fedele: fedeltà coniugale, promettere fedeltà a § In diritto, fedeltà al datore di lavoro, divieto per il prestatore di lavoro di trattare per conto proprio o di terzi in concorrenza con l'imprenditore e di divulgare notizie attinenti all'organizzazione e ai metodi di produzione dell'impresa e farne, comunque, uso in modo da recare pregiudizio all'impresa stessa. L'inosservanza di tali disposizioni può dar luogo a sanzioni disciplinari.

2) L'essere conforme all'originale, esatta corrispondenza: fedeltà di una traduzione.

3) In fisica, proprietà di uno strumento di misura di dare sempre gli stessi valori in corrispondenza della stessa grandezza misurata. In elettronica, proprietà di un dispositivo di non introdurre distorsioni in un segnale a esso applicato. In particolare, nei dispositivi elettroacustici, alta fedeltà.

Collegamenti