Questo sito contribuisce alla audience di

fiorétta

sf. [sec. XIX; da fiore]. Alterazione che colpisce i vini poveri di alcol. Detta anche fiore di vino, è causata da microrganismi anaerobi che determinano l'ossidazione dell'alcol etilico; si presenta come un velo bianco alla superficie del vino; per evitarla occorre colmare i recipienti con olio mentre per eliminarla è necessario praticare una filtrazione amicrobica.