Questo sito contribuisce alla audience di

flicòrno o fliscòrno

sm. [sec. XIX; adattamento del tedesco Flügelshorn, da Flügel, ala, e Horn, corno]. Strumento a fiato della famiglia degli ottoni. Ebbe origine intorno al 1825, quando alcuni fabbricanti francesi aggiunsero i pistoni alla cornetta da postiglione. Ha il bocchino a tazza e il tubo interamente conico. Accanto al flicorno soprano, che è il più importante della famiglia, vi sono i flicorni sovracuto, sopranino, contralto, tenore, baritono (detto anche bombardino), basso, contrabbasso (detto anche bombardone). Una varietà lievemente diversa è costituita dal saxhorn (dal nome di A. Sax che completò la serie delle estensioni dello strumento). § Nel linguaggio comune è entrata l'espressione suonare il flicorno, nel senso di fare la spia.

Media

audio