Questo sito contribuisce alla audience di

idiografìa

sf. [idio-+-grafia]. Concezione secondo la quale la psicologia deve occuparsi soprattutto di studiare gli individui come casi unici, e non le leggi generali che accomunano i diversi individui, poiché ogni uomo è diverso dagli altri. La concezione opposta viene detta nomotetia. Il massimo sostenitore dell'idiografìa in psicologia è stato lo psicologo americano G. W. Allport.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti