Questo sito contribuisce alla audience di

inserzionista

sm. e f. (pl. m. -i) [sec. XX; da inserzione]. Chi pubblica inserzioni pubblicitarie o economiche su giornali. § Nel caso dei grandi inserzionisti pubblicitari, l'acquisto di spazi può portare una interferenza diretta o indiretta sull'informazione. L'interferenza diretta è costituita dalla richiesta di “redazionali” (pubblicità trattata come informazione) in cambio dell'acquisto di spazi promozionali. Quella indiretta si verifica nel caso in cui la stessa redazione operi un'autocensura, limitando l'approfondimento di alcune notizie che potrebbero nuocere alla diffusione di beni o servizi reclamizzati sulle pagine del giornale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti