Questo sito contribuisce alla audience di

intronizzazióne

sf. [sec. XVI; da intronizzare]. L'atto dell'intronizzare. Quale atto religioso è sostanzialmente un rito di passaggio che trasforma il soggetto in re, e non si limita alla sua persona ma acquista anche una dimensione cosmica, a partire dal fondamento ideologico per cui il re rappresenta sacralmente tutto un popolo. Ogni i. è perciò al tempo stesso un rinnovamento del mondo; il che è talora espresso con l'accensione nelle case di nuovi fuochi, dopo che i vecchi erano stati spenti alla morte del re precedente. Anche nella cultura europea le monarchie, come residuo ideologico medievale, traggono origine dalla funzione regale di rappresentare il complesso dei sudditi sul piano metafisico o metastorico. Ciò spiega l'intervento della Chiesa nelle incoronazioni.

Media


Non sono presenti media correlati