Questo sito contribuisce alla audience di

iróne

sm. [dal genere Iris+-one1]. Composto chimico di formula C₁4H₂₂O, di cui sono noti due isomeri, di struttura molto simile a quella degli iononi, dalla quale differiscono per la presenza di un gruppo metilico in più. Sono i costituenti tipici dell'olio essenziale contenuto nelle radici di Iris florentina (giglio fiorentino o giaggiolo), usato nella preparazione dei profumi e come aromatizzante nell'industria alimentare.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti